Maschere obbligatorie sia all’interno che all’esterno, dove non è possibile mantenere la distanza, un divieto di montaggio, una limitazione dell’80% della capacità di transito pubblico. Queste sono le grandi novità dell’ultima dichiarazione del Primo Ministro, che sarà emanata da lunedì 7 settembre al 30 settembre. Il testo rivela che il complesso sportivo sarà chiuso al pubblico senza scosse dell’ultima ora, compreso il duello del freddo per la comunità calcistica, che sperava che gli stadi potessero essere riaperti. E ora ci sono potenziali opportunità da ogni campo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY