La pioggia caduta sulla nostra città con un ammonimento giallo non ha fermato i lavori al Centro Sportivo Signorini, dove il Genoa si è allenato per la prossima trasferta a Firenze che si giocherà allo stadio Franchi lunedì alle 20.45. Una partita tra due squadre che vogliono uscire il prima possibile e sono nelle sabbie mobili della classifica. Ma è stata anche una partita che potrebbe segnare il destino di coach Rolando Maran, riaffermato dal presidente Preziosi ma sicuramente non sulla panchina genovese.

A causa di un colpo al ginocchio, Valon Behrami non ha partecipato alla seduta odierna; la mattinata è stata trascorsa con la rosa divisa in due parti, quelle che portavano il pettorale bianco da un lato e quelle che portavano il pettorale arancione dall’altro. I modelli erano il normale cibo effettuato con l’individuazione dei migliori movimenti possibili sul prato verde. In una piccola partita con chi serve ancora a capire quanto i calciatori hanno assimilato, tutto questo è stato poi messo in pratica.

La squadra aveva fatto i consueti esercizi di riscaldamento in apertura, mentre gli esercizi di stretching erano in chiusura.

Mentre il difensore Davide Biraschi si sta riprendendo dopo l’operazione che ha subito, i giocatori infortunati continuano il processo di recupero.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY