Uno dei due da lasciare fuori dalla lista per il prossimo campionato di Serie A, ma comunque il più pagato in rosa. Siamo preoccupati per Lasse Schone a Genova, allontanato dalla squadra di Maran ma padrone dei contratti più costosi del club di Preziosi. Il danese guadagna 1,5 milioni di euro netti a stagione, 100 mila euro in più rispetto al secondo classificato Milan Badelj, che la Lazio ha definitivamente rilevato in estate. Una circostanza scomoda, tutta Per la società e per il centrocampista, perché, da un lato, l’ex Ajax sarà costretto a stare fuori dai giochi almeno fino a gennaio, e dall’altro, dopo non poterlo utilizzare sul campo per propria scelta, la società dovrà continuare a pagarlo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY