Nemmeno l’opportunità di metabolizzare il pareggio interno contro il leader del Milan che dobbiamo voltare rapidamente pagina e guardare alla prossima trasferta. Ecco che arriva un doppio confronto tra due società neo promosse, dopo due partite di campionato importanti. Benevento, nella zona della Campania, è stata la prima a sfidare il Genoa. La sfida si giocherà domenica alle 15 con il calcio d’inizio.

Così oggi, al Centro Sportivo Signorini, dove la squadra è stata divisa in due parti, si sono riuniti i soldati rosso-blu. Chi ieri sera era in campo contro la squadra lombarda ha svolto l’allenamento di scarico, anche se per gli altri si è trattato di una sessione di lavoro regolare. La notizia positiva arriva dal ritorno di Zappacosta ai compagni di squadra, che hanno fatto il loro solito lavoro e hanno giocato anche la partita finale di allenamento.

 

Notizie negative invece per Luca Pellegrini, che ha iniziato male la partita nell’ultima giornata di campionato. Per capire meglio la natura del danno all’adduttore sinistro, questa settimana sarà sottoposto a una risonanza magnetica: non ci sono notizie del pandev macedone, che è ancora fuori per lombalgia, mentre gli altri giocatori infortunati proseguono il loro iter personale. Il lavoro inizia domani con una seduta pomeridiana.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY