Secondo La Stampa, nonostante l’ok arrivato dalla UEFA per l’utilizzo da parte del Ct Bollini dei quattro giocatori U21 (Cutrone, Tonali, Ricci e Sottil) che avevano già preso il Covid-19 e sono stati vaccinati contro la Repubblica d’Irlanda per la partita tra Italia e Repubblica d’Irlanda, non è ancora chiaro che Azzurrini, gli unici superstiti dell’U21 ad essere stati bloccati e sostituiti a causa di una partita nell’outback tra Italia e Repubblica d’Irlanda, non è ancora certo che In realtà l’ASL di Pisa non si sia ancora espressa dopo la questione della

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY